Caffè turco : cos’è e come si beve

Il caffè turco è un famoso tipo di caffè che è amato da milioni di persone in tutto il mondo. Questo caffè è derivato dal chicco di Arabica e come tale contiene più caffeina di altri tipi di caffè. Ha un gusto forte, corposo e amaro che lascia ricordi sulla lingua. Questo caffè è unico nei suoi stili di preparazione e non solo. In questo articolo, vedremo come bere il caffè turco, come si prepara e altro ancora.

Il caffè in sé è una super bevanda. È una bevanda che collega e rinvigorisce. Il caffè significa cose diverse per persone diverse, e alla gente piace prendere il caffè in modi diversi. La bevanda risale al III secolo ed è stata presente in varie culture nel corso della storia. Se sei abituato al caffè di Starbucks e di altre caffetterie, potresti non conoscere la storia e la tradizione del caffè in altri luoghi. Diamo un’occhiata a come i turchi trattano il loro caffè e a come berlo.

Il termine “caffè turco” si riferisce non solo a un tipo di caffè, ma anche al modo in cui il caffè viene preparato. In termini semplici, il caffè turco ha i fondi di caffè che galleggiano nell’infuso, con uno strato scuro alla base della tazza. Nel caffè turco c’è molto di più che i fondi e l’acqua.

I benefici del caffè turco

Ci sono molte ragioni per bere il caffè turco. Vediamo alcuni di questi benefici.

Fa bene alla salute

Il caffè turco contiene generalmente una maggiore concentrazione dei composti eccellenti che si trovano di solito nel caffè normale. Perché questo? Perché il metodo di preparazione non è filtrato. Così si ottiene il caffè in una forma quasi grezza.

Il caffè turco è pieno di composti salutari come gli acidi clorogenici. Questi acidi sono stati trovati per migliorare lo zucchero nel sangue, i livelli di colesterolo e la pressione alta.

Il cardamomo ha molti benefici

Il cardamomo è una spezia gustosa che viene usata nella preparazione del caffè turco. È stato associato a molti benefici per la salute. La spezia contiene antiossidanti che possono ridurre il rischio di malattie croniche.

Aumenta le prestazioni atletiche

La caffeina è uno stimolante naturale che può migliorare le prestazioni atletiche e l’acutezza mentale. Il caffè turco contiene una dose di caffeina più alta del solito, il che lo rende ideale per chiunque abbia uno stile di vita attivo.

Caffè turco : cos'è e come si beve

Perché il caffè turco è speciale

Il caffè turco è un metodo di preparazione del caffè che ha avuto origine in Medio Oriente e in alcuni paesi europei. Questi paesi includono la Turchia (ovviamente), l’Iran e la Grecia. Si tratta di un metodo unico di fare il caffè in quanto comporta la miscelazione di chicchi di caffè finemente macinati con acqua. La miscela viene poi riscaldata fino a quando non inizia a schiumare.

Oltre al metodo di preparazione, il caffè turco è sulla lista del patrimonio culturale immateriale dell’UNESCO, il che lo rende un tipo di caffè eccezionale. La sua preparazione unica, le tecniche di birrificazione e tutta la cultura ad essa associata la rendono degna di essere in questa prestigiosa lista.

Come si prepara il caffè turco?

Il metodo di fare il caffè turco è un’arte in sé.

Ecco una guida passo dopo passo su come fare il caffè turco.

Prima che il caffè venga preparato, i chicchi di caffè devono essere macinati finemente fino a diventare fini come il talco. C’è anche una pentola unica che viene utilizzata nel processo. La cezve è una pentola con un lungo manico appositamente progettata per fare questa bevanda unica. Oltre a quanto sopra, avrete bisogno di una tazza di caffè turco chiamata fincan.
Poi riempire la tazza d’acqua e versarla nel cezve. La tazza serve a misurare la quantità di caffè che verrà preparato. Il numero di tazze versate nella pentola non dovrebbe essere superiore al numero di persone riunite per bere l’infuso.
Aggiungere il caffè macinato all’acqua. Assicuratevi che la quantità di caffè aggiunta sia uguale al numero di bevitori. Se volete, potete aggiungere dello zucchero alla bevanda. Molte persone scelgono di aggiungere zucchero perché il caffè turco è una bevanda forte, amara e corposa.
Dopo aver aggiunto l’acqua, il caffè e lo zucchero, mescolare la pentola a fuoco medio-alto e portare a ebollizione. Aspettare che la miscela schiumi e faccia la schiuma lungo i bordi del cezve. Quando questo accade, vedrete il caffè salire nella pentola.
Aspettate che la schiuma cominci a chiudersi su se stessa prima di iniziare a servire.
Versare la miscela nelle tazze piccole e rimuovere la schiuma in eccesso dalla parte superiore dell’infuso.

Per godere del caffè turco, bisogna berlo nel modo tradizionale. Nel contesto turco, una tazza d’acqua viene servita con il caffè. Prima di bere, si dovrebbe bere l’acqua. Questo pulisce il palato da qualsiasi sapore che potrebbe interferire con il gusto del caffè turco.

Poiché la preparazione di questa bevanda è un affare intimo, è meglio berla con gli amici o la famiglia.

Una bevanda cremosa e altamente caffeinata, il caffè turco è popolare non solo in Turchia, ma in tutto il mondo. Fa bene alla salute e ha un sapore fantastico, specialmente quando si aggiunge lo zucchero. Se siete sensibili alla caffeina, è meglio non consumare questa bevanda. Ma per la maggior parte delle persone, il caffè turco è una delizia da gustare con amici e familiari.

Perché non preparare il tuo caffè turco oggi e godere di questo meraviglioso regalo dalla Turchia!